Tonnara di Scopello

Consigli di Viaggio

Baia Santa Margherita

Consigli di Viaggio

Veduta Aerea di Erice

Consigli di Viaggio

Trapani

Trapani
Trapani
Trapani
Trapani

Ad oggi non vi è ancora una data certa circa la fondazione del nucleo originario della città. Gli storici sembrano però propendere per la versione che vede la fondazione di Trapani anteriore al 1260 a.C., attribuendone la paternità agli Elimi ed ai Sicani. La città vera e propria sorse comunque dopo Erice, di cui era essenzialmente il porto.
Secondo la mitologia la città di Trapani sarebbe invece stata originata dalla falce caduta a Cerere durante il suo vano tentativo di ritrovare la figlia. La falce sarebbe poi divenuta in una lingua di terra arcuata, detta per l’appunto "Drepanum". Oggi Trapani è soprattutto città di mare e di pescatori, con il suggestivo porto peschereccio e il vociare del suo mercato ittico. Molti i suoi simboli che proprio sul mare si affacciano: dalla Torre Ligny, che indica la punta estrema della città, alla Colombaia, antico carcere borbonico, oggi una delle icone cittadine. Molto interessante anche il Museo Pepoli, famoso per la sue collezione di opere in corallo.



Villa Giardinata Trip Advisor Ospitalità Italiana